ico-asset-management

Il modulo di Asset Management di Contact Pro CRM consente la gestione e il controllo ottimale dell'infrastruttura IT, permettendo una riduzione dei costi e l'ottimizzazione delle risorse.

 

L' IT Asset Management (ITAM) è la funzione aziendale che si occupa della gestione dell'infrastruttura IT, coprendo l'intero Ciclo di Vita dell'infrastruttura, dalla fase iniziale di inventario, passando per la gestione dei costi di manutenzione fino alla sua dismissione.

L' ITAM, quindi, aiuta le organizzazioni a gestire i loro SI in maniera più efficace, consentendo di risparmiare tempo e denaro eliminando acquisti inutili e spreco di risorse.
La gestione efficace e consapevole degli asset IT è la chiave che consente di controllare i costi connessi alla tecnologia informatica. Entro il 2018, circa l'80% delle organizzazioni avranno implementato sistemi formali di gestione degli asset per migliorare il controllo e il rapporto costo/efficacia delle apparecchiature IT (fonte: International Data Corporation).

Con il modulo di Asset Management di Contact Pro CRM sarà possibile gestire i vari ambienti informatici a fronte di una riduzione dei costi dedicati alla divisione IT, avendo da una parte il controllo della posizione infrastrutturale IT, e dall'altra la gestione dei costi imputati ad essa.

Le esigenze espresse dall' azienda possono essere riassunte nei seguenti 4 macro-processi:

  • Mappatura degli asset:
    dovranno essere gestite le informazioni tecniche, l'ubicazione, la condizione di utilizzo, il monitoraggio degli stock, la gestione dei contratti di manutenzione e di licenza, l'assegnazione delle risorse a persone, sedi, pdv, depositi e centri di costo.
  • Asset Life cycle Management:
    acquisto/consegna, stoccaggio, assegnazione, manutenzione, alienazione (a fine utilizzo l'asset IT viene rottamato o venduto).
  • Monitoring degli asset:
    tutte le informazioni all'interno del sistema dovranno servire per la consuntivazione costi IT per singolo asset, la definizione di un piano pluriennale degli investimenti asset IT, redigere il budget annuale asset IT.
  • Proattività della piattaforma:
    il sistema informa tramite email/ticket l'utente in merito a specifiche criticità (es. livello minimo scorte magazzini, anomalie nei processi, casi di eccesso e/o carenza di licenze).

Le motivazioni per l'applicazione di un tool ITAM divengono quindi abbastanza evidenti.

 

Richiesta informazioni

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.