Seleziona la tua lingua

Progetto EIFE - Equalizzatore Intelligente del Fabbisogno Energetico

Il progetto EIFE ha come obiettivo principale quello di sviluppare, realizzare e validare in campo, un sistema Big Data IoT in grado di interfacciare e analizzare tutti gli elementi che consentono la gestione del calore in ambito Smart Building. 

Obiettivi del progetto

Sono molti gli obiettivi di questo progetto:

  • Dare al cliente domestico la possibilità di controllare da App la programmazione delle proprie esigenze energetiche, le temperature dell’ambiente e ottenere informazioni puntuali per ottenere il massimo comfort e risparmio energetico.
  • Permettere agli energy provider e ai gestori dell’impianto di offrire alla loro clientela un servizio in grado di raccogliere le esigenze individuali in termini di energia termica in modo da massimizzare il comfort tenendo conto degli aspetti cogenti.

 I dispositivi

Per il progetto EIFE sono stati sviluppati sensori digitali domestici wireless (NB-IoT/2G/Wi-Fi) in grado di misurare i principari parametri ambientali (temperatura, umidità, luminosità, presenza, ecc.) per garantire una maggiore precisione di rilevamento die dati. Questo ha permesso di raggiungere alti livelli di affidabilità e precisione.

 Piattaforme e Algoritmi

  • Piattaforme di Big Data e App in grado di analizzare e verificare da remoto le condizioni di comfort in ciascun appartamento.
  • Algoritmi in grado di educare l’utilizzatore al concetto di energy saving (presenza rispetto a temperatura richiesta, energia stimata rispetto a cluster simili, apertura troppo frequente delle finestre, ecc.).
  • Algoritmi per il calcolo predittivo delle necessità energetiche.
  • Piattaforme per i gestori degli impianti in grado di interfacciare i dati degli appartamenti di cui al punto precedente, con i parametri di funzionamento dei sistemi di riscaldamento centralizzati per ottimizzarne l’esercizio (fornendo il dato puntuale su base giornaliera dei fabbisogni).

 Vantaggi

Notevoli  sono i vantaggi che possono derivare dall’utilizzo di una tecnologia di questo tipo:

  • “Individualizzare” la gestione del calore a livello di appartamento.
  • Permettere a tutti gli inquilini di gestire i parametri di comfort per loro ottimali, anche grazie alla diversificazione delle temperature e degli orari di erogazione del calore (orari/temperature, temperature rilevate, indice di comfort).
  • Permettere ai gestori degli impianti centralizzati di interagire con tali informazioni per ottimizzare la gestione dei sistemi di riscaldamento in un’ottica di efficienza dell’erogazione del vettore energetico (analizzando anche le condizioni metereologiche previste).
  • Gettare le fondamenta di un’offerta più ampia nell’ambito dell’IoT applicata alla Smart Home.

 

Progetto ottenuto con il concorso delle risorse POR FESR 2014-2020 Azione I.1b.1.2 - Poli di Innovazione - Bando PRISM-E.

unioneEuropearepubblica italiana logo RegPiem

Iscriviti alla newsletter

per ricevere sconti, promozioni e informazioni sugli ultimi progetti

Sysman Srl

Via Strusiglia, 22/D
10015 Ivrea (TO)

800 017 139