La piattaforma V-PoP è l’innovativo sistema di customer engagement costituito da punti di presenza virtuale (Virtual Point of Presence, V-PoP ) che offrono un ambiente di realtà virtuale in cui un Avatar, umanamente controllato da un operatore in remoto, interagisce con l’utente di un determinato prodotto/servizio.

Il sistema V-PoP è la prima piattaforma per l’interazione multimediale che unisce marketing e tecnologia in un sistema unico e integrato, che consente alle aziende di elevare la customer experience dei loro clienti migliorando il presidio dell’interazione con essi e la qualità delle informazioni relative alla propria offerta, ovunque questo si renda necessario.

All’interno di uno spazio virtuale, nel quale l’utente ritrova tutti i dati tipici di CRM (informazioni anagrafiche, documenti aziendali, messaggi istituzionali, ecc.) sarà presente, vera unicità della proposta, un operatore virtuale in 3D umanamente controllato in grado di interagire in real-time alle richieste dell’interlocutore.

 

v pop obiettivi

 

A titolo esemplificativo, possiamo descrivere alcuni degli ambiti e dei mercati in cui la tecnologia di V-PoP si inserisce perfettamente:

  • GDO/GDS/Retail: Operatore commerciale e supporto pre/post vendita

Questo è il settore in cui il V-PoP può trovare una vastità incredibile di prodotti e applicazioni potenziali. Basti pensare ai settori dove è più difficile trovare personale qualificato: Elettronica – Telefonia – Computer – Bricolage – Sport.

In tutti questi settori la tecnologia V-PoP potrebbe essere utilizzata per mettere in contatto diretto il potenziale cliente con l’azienda produttrice;

  • Pubblica Amministrazione

Anche nell’ambito della pubblica amministrazione le applicazioni e le potenzialità della tecnologia V-PoP possono trovare valide motivazioni, ad esempio con l’Esperto virtuale di luoghi d’interesse, che i comuni potrebbero mettere a disposizione dei turisti nei centri di informazione multi-lingua o le Forze dell’ordine virtuali, un’altra applicazione possibile legata alla sicurezza, con un “carabiniere virtuale” capace di ottimizzare la presenza delle forze dell’ordine sul territorio;

  • Turismo: Tour operator virtuale

Immaginiamo per un momento il nostro tour operator virtuale, immerso in un ambiente 3D che rappresenta fedelmente il luogo delle nostre prossime vacanze, luogo in cui possiamo visitare l’albergo, la zona piscina, il bar ed il ristorante, facendo un salto in spiaggia;

  • Eventi/Manifestazioni: Hostess virtuale

Alberghi, ristoranti, stazioni metropolitane, ferroviarie, aeroporti, manifestazioni fieristiche e culturali sono ogni anno frequentati da milioni di turisti provenienti da ogni parte del globo. L’indubbio vantaggio di un infrastruttura come V-PoP è quella di poter ottimizzare le risorse disponibili, tra cui quelle linguistiche, per renderle poi disponibili su tutto il territorio interessato, o meno, dalla manifestazione.

  • Sanità: Consulente medico

La piattaforma derivante potrebbe essere utilizzata per supportare le spedizioni militari internazionali, per persone residenti all’estero o ancora per gestire comunità di persone anziane, dipendenti aziendali o per erogare servizi a pagamento presso farmacie o altri luoghi di ampio passaggio;

  • Finanza: Consulente finanziario/assicurativo virtuale

Un cliente della banca potrebbe entrare in contatto con un operatore e, ascoltando la sua vera voce e guardando la sua rappresentazione virtuale, ricevere informazioni decisamente più rassicuranti di quelle erogabili da un asettico strumento “self-service” o ancora, nella migliore delle ipotesi, da un distante Contact Center.

La stessa situazione potrebbe essere abbicabile negli ambienti assicurativi che, come in passato, pur necessitando di una presenza fisica sul territorio, sono obbligati, per logiche di mercato, ad utilizzare strumenti di comunicazione alternativi (web e call center) al tradizionale consulente assicuratore.

 

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.