La comunicazione avviene attraverso terminali dotati di display touch-screen ad alta risoluzione e dispositivi di interazione quali piattaforme Web (V-PoP Web) e applicazioni mobile per Smartphone e Tablet (V-PoP Mobile).

Il sistema V-PoP è la prima piattaforma per l’interazione multimediale che unisce marketing e tecnologia in un sistema unico e integrato, che consente alle aziende di elevare la customer experience dei loro clienti migliorando il presidio dell’interazione con essi e la qualità delle informazioni relative alla propria offerta, ovunque questo si renda necessario.

All’interno di uno spazio virtuale, nel quale l’utente ritrova tutti i dati tipici di CRM (informazioni anagrafiche, documenti aziendali, messaggi istituzionali, ecc.) sarà presente, vera unicità della proposta, un operatore virtuale in 3D umanamente controllato in grado di interagire in real-time alle richieste dell’interlocutore.

V-PoP si lascia alle spalle il classico concetto di “chiosco multimediale” proiettandosi verso un nuovo sistema capace di far convergere video, voce e funzionalità avanzate di CRM in un unico punto di accesso esaltando il concetto stesso di efficienza e professionalità.

Attraverso il V-Pop l’azienda sarà quindi in grado di:

  • Comunicare meglio il brand, attraverso un design personalizzato e la veicolazione di contenuti multimediali in grado di aumentare la brand awareness;
  • Conoscere meglio i clienti, per poter successivamente avviare attività mirate di marketing e migliorare la customer experience;
  • Formare la forza vendita, tramite l’organizzazione di training aziendali con personale specializzato direttamente presso il punto vendita;
  • Fornire assistenza diretta in fase di pre e post-vendita.

Gli ambiti di applicazione del progetto spaziano tra mercati e segmenti diversi, ma che hanno in comune il fine ultimo, che è poi l’ambizioso obiettivo del progetto, di permettere la relazione tra azienda/organizzazione e consumatore finale attraverso tecnologie innovative che favoriscono tale interazione nell’ ottica di aumentare la customer experience e la customer satisfaction del cliente. A titolo esemplificativo, possiamo descrivere alcuni degli ambiti e dei mercati in cui la tecnologia di V-PoP si inserisce perfettamente:

  • GDO/GDS/Retail: Operatore commerciale e supporto pre/post vendita

Questo è il settore in cui il V-PoP può trovare una vastità incredibile di prodotti e applicazioni potenziali. Basti pensare ai settori dove è più difficile trovare personale qualificato: Elettronica – Telefonia – Computer – Bricolage – Sport.

In tutti questi settori la tecnologia V-PoP potrebbe essere utilizzata per mettere in contatto diretto il potenziale cliente con l’azienda produttrice.

Ogni scaffale potrebbe essere equipaggiato da un V-PoP, sponsorizzato da un gruppo di aziende o messo a disposizione dal centro commerciale per supportare le vendite di uno specifico prodotto o categoria di prodotti;

  • Pubblica Amministrazione

Anche nell’ambito della pubblica amministrazione le applicazioni e le potenzialità della tecnologia V-PoP possono trovare valide motivazioni, ad esempio con l’ Esperto virtuale della PA, con un centro servizi in cui il cittadino potrebbe interagire con un operatore preparato su tutte le tematiche di interesse ed in grado di gestire pratiche pur garantendo uno “speciale” contatto pseudo umano; l’Esperto virtuale di luoghi d’interesse, che i comuni potrebbero mettere a disposizione dei turisti nei centri di informazione multi-lingua; Forze dell’ordine virtuali, un’altra applicazione possibile di V-PoP legata alla sicurezza, con un “carabiniere virtuale” capace di ottimizzare la presenza delle forze dell’ordine sul territorio;

  • Turismo: Tour operator virtuale

Immaginiamo per un momento il nostro tour operator virtuale, immerso in un ambiente 3D che rappresenta fedelmente il luogo delle nostre prossime vacanze, luogo in cui possiamo visitare l’albergo, la zona piscina, il bar ed il ristorante, facendo un salto in spiaggia.

Sono esattamente questo genere di applicazioni, in cui la preparazione dell’operatore del centro servizi, congiuntamente all’utilizzo di ambienti in grado di aumentare il livello di realtà percepita possono fare la differenza in un mondo così competitivo.

Lo stesso dicasi per le linee aeree e ferroviarie ed in generale per servizi ad alto costo che, alternativamente ai classici Contact Center, potranno utilizzare V-PoP per portare il potenziale consumatore in una nuova dimensione di interattività;

  • Eventi/Manifestazioni: Hostess virtuale

Alberghi, ristoranti, stazioni metropolitane, ferroviarie, aeroporti, manifestazioni fieristiche e culturali sono ogni anno frequentati da milioni di turisti provenienti da ogni parte del globo. L’indubbio vantaggio di un infrastruttura come V-PoP è quella di poter ottimizzare le risorse disponibili, tra cui quelle linguistiche, per renderle poi disponibili su tutto il territorio interessato, o meno, dalla manifestazione.

  • Sanità: Consulente medico

Questo permetterebbe, grazie alle caratteristiche di V-PoP, di garantire una customer experience estremamente positiva, in ambienti lontani dai principali centri abitati e con strutture di connettività scadenti, agevolando parallelamente l’usufrutto dei migliori servizi a chiunque in ogni fascia d’età o reddito.

La piattaforma derivante potrebbe essere utilizzata per supportare le spedizioni militari internazionali, per persone residenti all’estero o ancora per gestire comunità di persone anziane, dipendenti aziendali o per erogare servizi a pagamento presso farmacie o altri luoghi di ampio passaggio;

  • Finanza: Consulente finanziario/assicurativo virtuale

Un cliente della banca potrebbe entrare in contatto con un operatore e, ascoltando la sua vera voce e guardando la sua rappresentazione virtuale, ricevere informazioni decisamente più rassicuranti di quelle erogabili da un asettico strumento “self-service” o ancora, nella migliore delle ipotesi, da un distante Contact Center.

La stessa situazione potrebbe essere abbicabile negli ambienti assicurativi che, come in passato, pur necessitando di una presenza fisica sul territorio, sono obbligati, per logiche di mercato, ad utilizzare strumenti di comunicazione alternativi (web e call center) al tradizionale consulente assicuratore.

 

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per funzionamento e analisi del sito stesso. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy.